Due furti sventati sabato nello stesso punto vendita

I carabinieri di Nova Milanese hanno arrestato due persone che tentavano di rubare al Leroy Merlin.

Due furti sventati sabato nello stesso punto vendita
Desiano, 17 Dicembre 2019 ore 09:30

Due furti sventati sabato nello stesso punto vendita. I carabinieri di Nova Milanese hanno arrestato due persone che tentavano di rubare al Leroy Merlin

Due furti sventati sabato nello stesso punto vendita

Due arresti al “Leroy Merlin”. I Carabinieri della  stazione di Nova Milanese sabato 14 dicembre sono intervenuti due volte nel negozio di grande distribuzione sulla Statale per sventare due furti. Avrebbero sottratto quasi duemila euro di prodotti se non fosse stato per l’attenzione degli addetti alla sicurezza e per la prontezza dei militari novesi.

Materiale elettrico nascosto sotto al cappotto

Nello stesso giorno, sabato, due uomini sono stati sorpresi a rubare del materiale di vario genere nel negozio specializzato in bricolage e fai-da-te. Il primo furto è andato male per un 27enne residente nella provincia di Napoli. Verso le 11.45 è stato notato dagli addetti alla sicurezza e fermato dopo le casse: sotto l’ampio cappotto nascondeva materiale elettrico per un valore di 1.570 euro.

Poi rubato materiale elettrico

Poche ore dopo i militari sono tornati nel negozio. Dopo pranzo, infatti, un 43enne di origine romena, residente in città, è stato colto in flagrante. Il suo atteggiamento tra le corsie ha insospettito gli addetti vendita, che lo hanno seguito e sorpreso a nascondere maldestramente del materiale idraulico del valore di 300 euro. L’uomo aveva provveduto a togliere le placchette anti taccheggio. Un accorgimento inutile: il furto non è andato a buon fine.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve