118

Due ricoveri per intossicazione etilica SIRENE DI NOTTE

Altre due persone soccorse per un malore e un ferito in un incidente. Nessuno è grave.

Due ricoveri per intossicazione etilica  SIRENE DI NOTTE
Caratese, 27 Settembre 2020 ore 07:10

Due ricoveri per intossicazione etilica.  Altre due persone soccorse per un malore e un ferito in un incidente. Nessuno è grave.

Due ricoveri per intossicazione etilica

Notte tutto sommato abbastanza tranquilla quella appena trascorsa per i soccorritori del 118 e per gli uomini delle Forze dell’ordine. Pochi i ricoveri in ospedale e nessuno in codice rosso.

Il primo soccorso degno di nota intorno alle 23,30 di ieri, quando a Carate in via Emilia Vergani è stato soccorso un uomo di 36 anni per intossicazione etilica. L’allarme era stato lanciato in codice giallo, poi il giovane è stato trasportato in codice verde al locale ospedale dall’ambulanza di Seregno soccorso.

Poco prima delle 3 il secondo intervento per intossicazione etilica in via Fiume a Giussano. Anche in questo caso uscita in codice giallo e ricovero in codice verde all’ospedale di Desio di una 19enne. A trasportarla in ospedale l’ambulanza della Croce Bianca di Besana.

Due, dicevamo, anche i malori. Circa un quarto d’ora prima delle 4 intervento in via Bice Cremagnani a Vimercate. I Volontari Vimercate hanno trasportato in codice verde all’ospedale cittadino una 19enne.  Tre quarti d’ora dopo  intervento, sempre per un malore, di un 33enne lungo la Statale 36 tra Verano e Giussano. Sul posto la Croce Bianca di Besana, ma non è stato necessario il ricovero.

L’unico incidente della nottata poco dopo le 2,15 a Brugherio, in via Increa. Per cause al vaglio della Polizia stradale un’auto è finita fuori strada. Il 40enne alla guida è stato trasportato in codice verde dalla Croce Bianca di Brugherio all’ospedale di Cernusco sul Naviglio. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Monza e i Vigili del fuoco di Monza.

TORNA ALLA HOME PAGE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia