Menu
Cerca
Limbiate

Duecento persone al bar, multa e locale chiuso cinque giorni

Sabato pomeriggio sono dovuti intervenire Polizia Locale e Carabinieri

Duecento persone al bar, multa e locale chiuso cinque giorni
Cronaca Desiano, 22 Febbraio 2021 ore 18:10

Duecento persone al bar, multa e locale chiuso cinque giorni. Sabato pomeriggio sono dovuti intervenire Polizia Locale e Carabinieri

Duecento persone al bar, multa e locale chiuso cinque giorni

Un pomeriggio di Carnevale piuttosto movimento quello di sabato in via Fratelli Cervi a Limbiate. Dopo aver trovato duecento persone all'interno di un bar, la Polizia Locale ha multato per mancato rispetto delle prescrizioni Covid e il locale chiuso per cinque giorni.

Sopralluogo di agenti e Carabinieri

In seguito alle numerose segnalazioni di schiamazzi e assembramenti da parte di passanti e residenti, le Forze dell’ordine sono intervenute in un bar del centro cittadino. Al sopralluogo effettuato alle 17,30 erano presenti dieci agenti di Polizia Locale e cinque carabinieri. All’interno del locale e nell’attigua veranda esterna, erano presenti circa duecento persone sedute o in piedi, tutti ragazzi, intenti a consumare o comunque a sostare nel bar creando assembramento.

Multa di 400 euro

Un numero di clienti decisamente fuori norma per gli standard imposti dall’emergenza sanitaria, così le Forze dell’ordine hanno innanzitutto provveduto a disperdere la folla presente nel locale. Nei confronti del titolare dell’attività commerciale è stata invece emessa una multa di 400 euro e il bar chiuso per cinque giorni come previsto dalla mancata osservanza delle prescrizioni del Dpcm. Affisso il cartello all’ingresso, il locale potrà riaprire venerdì.

Ventuno esercizi commerciali controllati

Ben 331 le persone fermate sulle strade, di cui nove sono state sanzionate perché in giro senza indossare la mascherina. Ventuno invece gli esercizi commerciali oggetto di verifica, tra questi anche il bar sanzionato.

 

Necrologie