E’ ancora chiusa la Statale 36 in direzione Lecco. Sarà riaperta entro il pomeriggio

I tecnici devono riasfaltare la carreggiata. 

E’ ancora chiusa la Statale 36 in direzione Lecco. Sarà riaperta entro il pomeriggio
Caratese, 05 Gennaio 2019 ore 09:58

Statale 36 chiusa in direzione Lecco. I tecnici devono riasfaltare la carreggiata.

AGGIORNAMENTO DELLE 11: Entro 3 ore sarà riaperta la prima corsia con riduzione della velocità a 50 km/h. Ci sono da asfaltare 100 metri di carreggiata. La Polizia stradale di Seregno sta predisponendo tutta la segnaletica per la deviazione e il percorso alternativo. Ancora in fase di accertamento la causa della perdita di controllo del camion che ha sbandato verso sinistra e si è ribaltato sulla destra. L’Audi non ha fatto in tempo a frenare e ha urtato l’autocarro.

Chi sono i feriti

Diffuse anche le generalità del feriti: alla guida della cisterna un uomo di Milano di 41 anni trasportato in ospedale a Vimercate. Per lui 10 giorni di prognosi. Sull’Audi c’era invece un uomo di 61 anni, argentino e residente a Mariano Comense, trasportato in ospedale a Desio. Infine alla guida del furgone Ducato c’era un commerciante di Sesto San Giovanni, di nazionalità cinese. Accanto a lui viaggiava la moglie, classe 1966, rimasta ferita nell’impatto. Ne avrà per 10 giorni.

Statale 36 chiusa dopo l’incidente

E’ ancora chiusa la Statale 36 in direzione Lecco, nel tratto compreso tra Carate e Briosco. Dopo il grave incidente di ieri avvenuto in territorio di Giussano, e in cui è rimasta coinvolta una cisterna carica di carburante che si è ribaltata, le operazioni di messa in sicurezza della strada sono ancora in corso. I tecnici devono riasfaltare la carreggiata.

La Statale dunque resta chiusa in direzione Nord con uscita obbligatoria a Verano.

Il ribaltamento

L’incidente, lo ricordiamo, è avvenuto ieri intorno alle 7 di mattina. Oltre alla cisterna nel sinistro sono rimasti coinvolti anche altri due mezzi, un’auto e un furgone. I conducenti, tre uomini di 41, 52 e 61 anni, feriti in modo non grave, sono stati soccorsi dal 118, sul posto con tre ambulanze e l’automedica.

Il traffico nella giornata di ieri è rimasto particolarmente congestionato per tutta la giornata.

GUARDA QUI FOTO E VIDEO

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia