Menu
Cerca
Il dramma

E' morto il motociclista caduto nel Lecchese, sotto shock la ragazza

Troppo gravi le ferite riportate dopo la caduta, il 25enne non ce l'ha fatta

E' morto il motociclista caduto nel Lecchese, sotto shock la ragazza
Cronaca Seregnese, 16 Maggio 2021 ore 17:41

Non ce l’ha fatta Mirco Fumagalli, il motociclista protagonista del gravissimo incidente accaduto questa mattina, domenica 16 maggio,  lungo la SP58 a Santa Maria Hoè.

Il centauro Mirco Fumagalli, 25enne di Verderio, non ce l’ha fatta. Troppo gravi le ferite riportante dovute del forte impatto contro l’asfalto. Il ragazzo si trovava in sella alla sua moto assieme alla fidanzata Cinzia, 24enne di Meda, quando la moto ha perso aderenza ed è finita a terra, portando con sé i due giovani. Mirco, purtroppo, nonostante gli innumerevoli tentativi dei medici, è morto.

Cause ancora al vaglio

Restano ancora al vaglio le cause che hanno potuto portare a questo terribile incidente che ha causato la morte di un giovane ragazzo di soli 25 anni. Tuttavia, stando alle prime informazioni, pare che si sia trattato di una caduta accidentale senza il coinvolgimento di altri veicoli. Per quanto riguarda la fidanzata, le sue condizioni sono fortunatamente meno gravi e, in evidente stato si shock, resta ricoverata al Mandic di Merate.

10 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie