Lutto a Lissone

E’ morto il prevosto emerito don Pino Caimi

Il monsignore era stato alla guida della Chiesa lissonese dal 1995 al 2011. E' spirato all'ospedale di Erba, dove era ricoverato

E’ morto il prevosto emerito don Pino Caimi
Monza, 08 Ottobre 2020 ore 21:47

Questa sera è morto all’età di 86 anni don Pino Caimi, prevosto emerito di Lissone. Il sacerdote si trovava ricoverato all’ospedale di Erba dopo un intervento chirurgico.

Morto l’ex prevosto

Monsignor Giuseppe Caimi, don Pino per i parrocchiani e i tanti amici, è mancato questa sera al nosocomio erbese dove era ricoverato. Nato nell’agosto del 1934 a Saronno, era stato ordinato nel 1958. La sua prima destinazione era stata la parrocchia centrale di San Giuseppe a Seregno. Sacerdote molto attivo all’oratorio di San Rocco, tra il 1983 e il 1995 era stato parroco a Garbagnate Milanese.

Il prevosto Caimi, al centro, con monsignor Luigi Allievi (secondo da destra)
Il prevosto Caimi, al centro, con monsignor Luigi Allievi (secondo da destra)

La svolta era arrivata nel 1995 con la nomina a prevosto della Prepositurale di Lissone – per succedere all’amato e ormai troppo anziano monsignor Luigi Allievi – dove era rimasto fino al 2011. Poi l’arrivo della pensione e il “ritorno” nella sua Seregno, alla parrocchia della Beata Vergine del Lazzaretto.

Sacerdote e giornalista

Sacerdote e giornalista, a lui si deve il “gemellaggio” tra la Capitale del Mobile e la Terra Santa, grazie agli ottimi rapporti che era riuscito a costruire nei decenni con la Chiesa latina a Gerusalemme.

Proprio in virtù di questa amicizia, nell’ottobre del 2010 nel Duomo di Lissone il monsignore era anche stato nominato Canonico del Santo Sepolcro.

A lui si deve il restauro conservativo della chiesa di San Carlo e della chiesa della Madonna del Borgo, entrambe nel centro storico. Sotto la sua guida, era anche stato a capo del decanato di Lissone, era nata la comunità pastorale dedicata a Santa Teresa Benedetta della Croce che riunisce 6 delle 7 parrocchie lissonesi.

I funerali

Le esequie di don Pino Caimi si terranno sabato 10 ottobre, alle 16.30, nella Basilica di San Giuseppe a Seregno che fu anche la sua prima parrocchia nel 1958 quando fu ordinato sacerdote.

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia