E’ nato il primo gin della Brianza

E' nato dall'intuizione di tre attori che vivono costantemente il territorio. Tra questi Luca Bennato, 35 anni, di Meda. 

E’ nato il primo gin della Brianza
Desiano, 27 Marzo 2018 ore 17:17

E’ nato il primo gin della Brianza made in Montevecchia. Tra gli ideatori Luca Bennato, 35 anni, di Meda.

Primo gin della Brianza

Nel mezzo del Parco del Curone è nato un nuovo gin. Realizzato interamente con botaniche del Parco di Montevecchia e nato dall'intuizione di tre attori che vivono costantemente il territorio. Ovvero Claudia Crippa, produttrice di vini dell’azienda agricola «La Costa» oltre che ambasciatrice del consorzio Terre Lariane, Davide Marelli e Luca Bennato, giovani enologi e motore propulsore di questo interessante progetto.

Le erbe

E’ a loro che nel 2016 è venuta l’intuizione di lanciarsi nell’avventura della produzione di gin, realizzando un prodotto di assoluta eccellenza, composto da erbe ed essenze raccolte proprio a ridosso delle vigne, nel cuore del Parco di Montevecchia.

L’amore per il parco di Montevecchia

«Già all'epoca la moda del gin iniziava a prendere piede – hanno raccontato Davide, 25 anni, di Mariano Comense e Luca, 35 anni, di Meda ma originario di Erba – e dal momento che da anni, quotidianamente, viviamo nel Parco della Valle del Curone e ne siamo totalmente innamorati, ci è sembrato del tutto logico provare a realizzarlo sfruttando le botaniche di questo territorio».

Necrologie