Monza "protetta"

Ecco chi si prenderà cura dei defibrillatori di Monza nel 2021

Quest'anno collaboreranno con Brianza per il Cuore, che ha donato gli strumenti alla città, il Rotary Monza Ovest e l'azienda “Project Automation”.

Ecco chi si prenderà cura dei defibrillatori di Monza nel 2021
Cronaca Monza, 26 Gennaio 2021 ore 18:24

Ecco chi si prenderà cura dei defibrillatori di Monza nel 2021. Quest’anno collaboreranno con Brianza per il Cuore, che ha donato gli strumenti alla città, il Rotary Monza Ovest e l’azienda “Project Automation”.

Ecco chi si prenderà cura dei defibrillatori di Monza nel 2021

Sedici defibrillatori, di cui otto nel Parco di Monza e altri otto dislocati in diverse zone della città. Strumenti fondamentali donati da Brianza per il Cuore, la Onlus che se ne prende cura fin dalla loro installazione.

I vari fondi raccolti con i numerosi eventi della Onlus e le donazioni dei sostenitori sono sempre stati devoluti a sostegno della causa e, in particolare, per la manutenzione dei defibrillatori -fa sapere Brianza per il Cuore. Dal 2020 però si sono attivate allo scopo delle sponsorizzazioni private.

Gli sponsor del 2021

Sono due gli sponsor per questo 2021 che sosterranno economicamente la manutenzione dei defibrillatori di Brianza per il Cuore Onlus sul territorio monzese: il Rotary Monza Ovest che da anni collabora e supporta la nostra Associazione sosterrà gli interventi per i defibrillatori in città insieme a  “Project Automation” azienda leader monzese che quest’anno per il secondo anno aderisce ancora a questa importante iniziativa occupandosi di quelli nel Parco.

3 foto Sfoglia la gallery

“Quando si parla di cardioprotezione non si parla solo di nuove installazioni di defibrillatori o di corsi di formazione per gli operatori- ha spiegato la presidente di Brianza per il Cuore Onlus Laura Colombo-. Si parla infatti anche di manutenzione costante nei mesi e di pulizia. Due aspetti molto impegnativi anche dal punto di vista economico poco considerati nonostante la loro fondamentale importanza per l’effettivo utilizzo dei dispositivi salvavita. Ai due sponsor 2021 va il nostro grazie per aver capito e creduto nell’importanza di questo progetto. Ogni anno infatti dobbiamo organizzare interventi sia di manutenzione ordinaria sia straordinaria soprattutto in caso di atti vandalici. In questi mesi di lockdown abbiamo inoltre approfittato per ristrutturare e rinfrescare le varie postazioni con grafiche nuove e interventi di sistemazione complessiva”.

Anche i cittadini possono fare la loro parte

Ma non solo le aziende possono sostenere economicamente questi grandi interventi di manutenzione, anche il singolo cittadino in realtà può fare la sua parte. E’  importante che i nostri defibrillatori siano sempre funzionanti e proprio per questo Brianza per il cuore rivolge un appello alla cittadinanza:

Le colonnine sono telecontrollate ed essendo un apparecchio salvavita è interesse di tutti che siano sempre attive e funzionanti. Quindi se qualcuno dovesse vedere un vetro rotto o un qualcosa di strano chiami immediatamente la nostra segreteria così che si possa programmare in modo tempestivo un intervento di sistemazione e manutenzione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli