«Ecco perché la fusione delle Camere di commercio di Milano e Monza è illegale»

Presentato da Cgil, Cisl e Uil il ricorso al Tar contro il matrimonio Monza-Milano delle Camere di commercio

«Ecco perché la fusione delle Camere di commercio di Milano e Monza è illegale»
14 Ottobre 2016 ore 15:15

In questo particolarissimo momento storico-politico in Italia c’è un «guazzabuglio» normativo, secondo i sindacati: la Legge Delrio sulla riforma degli enti locali, la Legge Madia su quella della Pubblica amministrazione, ultima arrivata la legge sulla riforma delle Camere di commercio. Bene, un conflitto tale da rendere illegittima la fusione fra le Camere di commercio di Monza e Milano, secondo Cgil, Cisl e Uil.
E’ per questo che le parti sociali si sono rivolti al Tar.

Sì, ma tecnicamente, qual è il nodo? E lo sapevate che c’è anche un “tesoretto” di un paio di milioni di euro in bilico fra Monza e Milano? Tutti i particolari sui cinque giornali brianzoli del gruppo Netweek da martedì mattina in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile online per smartphone, tablet e pc

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia