Cronaca

Egiziano con moglie e 4 figli occupa una casa dell'Aler

'appartamento dell'Aler è stato sgomberato e la serratura d'ingresso ripristinata

Egiziano con moglie e 4 figli occupa una casa dell'Aler
Cronaca Monza, 13 Settembre 2017 ore 12:22
La Polizia locale è intervenuta ieri per sgomberare l'abitazione

Casa dell'Aler occupata

Con moglie e quattro figli, di cui uno nato da pochi giorni, aveva occupato un'abitazione dell'Aler abusivamente. La Polizia locale ieri è intervenuta per sgomberare l'appartamento che era in attesa di essere assegnato proprio in queste settimane.
L'uomo, un egiziano di 39 anni ha ammesso di aver forzato la serratura di ingresso dell'abitazione e di aver occupato l'appartamento.

All'interno una famiglia con 4 bambini

All'interno della casa, al momento del loro arrivo, gli agenti hanno trovato la moglie con i quattro bambini, rispettivamente di 12, 7, 6 anni e l'ultimo di pochi giorni.
Le condizioni igienico sanitarie in cui viveva la famiglia non erano delle migliori.
Sono stati quindi allertati i servizi sociali del Comune di Monza che sono intervenuti assegnandogli un nuovo alloggio temporaneo, sempre sul territorio monzese.
L'appartamento dell'Aler è stato quindi sgomberato e la serratura d'ingresso ripristinata.
Seguici sui nostri canali
Necrologie