Eroina e hashish addosso, condannato a 4 anni un irregolare – Monza

Vista la pericolosità e la vita di espedienti l'uomo, risultato clandestino sul territorio, è stato arrestato e condannato a 4 anni e 6 mesi di reclusione

Eroina e hashish addosso, condannato a 4 anni un irregolare – Monza
Cronaca 01 Agosto 2017 ore 10:14

Eroina e hashish addosso, condannato a 4 anni un irregolare

Irregolare sorpreso con eroina e hashish

Lo hanno sorpreso a bordo di un’auto in via Pavoni con addosso di tutto: eroina, hashish e quasi 200 euro, probabile bottino dello spaccio di droga. L’uomo, un marocchino di 24 anni, già noto alle Forze dell’ordine per essere uno spacciatore della zona, è stato fermato il 30 luglio durante un controllo sul territorio, mentre si trovata a bordo di un auto con un amico.

Il fermo

L’uomo, senza fissa dimora e con parecchi precedenti penali, alla vista degli agenti ha tentato di disfarsi di un involucro di stupefacente che aveva tra le mani opponendosi in tutti i modi al fermo: “Ve la prendete sempre con me…” avrebbe detto tentando di divincolarsi per darsi alla fuga. Grazie all’intervento di altri agenti giunti sul posto, è stato bloccato con le manette e perquisito.

Nell’involucro in cellophane bianco che aveva tra le mani sono state trovate 9 dosi di eroina per un peso complessivo di 9.8 grammi ed un tocchetto di hashish di 4 grammi. Addosso al marocchino la Polizia ha trovato altri 2 tocchetti di hashish del peso totale di 5 grammi. Nel portafoglio 185 euro, probabile incasso dello spaccio di droga.

Processato e condannato

Vista la pericolosità e la vita di espedienti l’uomo, risultato clandestino sul territorio, è stato arrestato e precessato per direttissima con rito abbreviato. La condanna è di 4 anni e 6 mesi. Il marocchino si trova ora in carcere a Monza.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità