Cronaca
A Baruccana di Seveso

Aggredisce i Carabinieri: un militare al Pronto Soccorso

Protagonista un 39enne, da chiarire le cause dell'aggressione

Aggredisce i Carabinieri: un militare al Pronto Soccorso
Cronaca Seregnese, 15 Dicembre 2022 ore 15:33

Mattinata movimentata per i Carabinieri di Meda, intervenuti a Seveso per sedare un uomo che ha dato in escandescenze: un militare  è addirittura finito al Pronto Soccorso.

In escandescenze per le vie di Baruccana

Urla e grida in strada di prima mattina hanno portato i residenti di Baruccana a chiamare i Carabinieri. Non lontano dalla stazione, tra via Trento e Trieste e via Salvo d'Acquisto, è stato infatti avvistato un uomo, un 39enne, in particolare stato di rabbia e agitazione. Alcuni residenti, allarmati, hanno chiamato i Carabinieri. Sul posto sono intervenuti gli uomini dell'Arma della stazione di Meda. Nel tentativo di allontanarsi, il 39enne è entrato in un bar in via Salvo d'Acquisto. I militari lo hanno seguito e hanno tentato di calmarlo ma lui, per tentare di divincolarsi, li ha aggrediti.

Aggredisce i Carabinieri: uno finisce al Pronto Soccorso di Desio

Ad avere la peggio è stato un militare, finito al Pronto Soccorso di Desio. Stando ad alcune testimonianze ci sono voluti ben quattro Carabinieri per tentare di placare l'uomo, anche lui portato poi al Pronto Soccorso dell'ospedale desiano. Sul posto sono poi intervenuti anche i soccorsi, con l'Automedica, un'ambulanza dell'Avis Meda e una della Croce d'Argento di Limbiate, oltre una pattuglia della Polizia Locale di Seveso. Come detto, sia l'uomo che il militare sono stati portati al Pronto Soccorso, rispettivamente in codice giallo e codice verde. Ancora da chiarire quali siano state le cause che hanno scatenato la furia del 39enne.

Seguici sui nostri canali
Necrologie