Cronaca

Ex casa delle Aste, sgomberati clandestini spacciatori

Pugno duro della Polizia locale contro clandestini e spacciatori. Fermati otto magrebini irregolari portati in questura per l'espulsione

Ex casa delle Aste, sgomberati clandestini spacciatori
Cronaca Monza, 21 Ottobre 2017 ore 10:45

Pugno duro della Polizia locale contro clandestini e spacciatori. Questa mattina gli agenti del Comando di via Marsala, assieme all'assessore alla Sicurezza, Federico Arena, hanno effettuato un blitz all'ex case delle Aste, in via Battisti.

L'operazione

Nel corso di un'operazione di controllo all'interno dell'immobile abbandonato e ormai da tempo abbandonato al degrado, gli agenti hanno fermato otto magrebini sprovvisti di documenti e già noti per spaccio di droga nei giardini della Villa Reale. Gli extracomunitari sono stati portati in Questura per l'identificazione e l'avvio delle pratiche per l'espulsione.

Tolleranza zero

Tolleranza zero, non solo a parole, e siamo solo all'inizio. E' stato il commento dell'assessore alla Sicurezza Federico Arena che ha seguito l'intervento della Polizia locale in prima persona.

I precedenti

Dopo il presidio alla stazione ferroviaria e ai Boschetti Reali a inizio mandato, l'operazione di oggi segue quella della scorsa settimana all'ospedale san Gerardo e di martedì ai giardinetti di via Gramsci.

Seguici sui nostri canali
Necrologie