Monza

Fermato in Largo Mazzini con dieci dosi di cocaina: nei guai un 23enne

Il giovane, marocchino e irregolare, è stato portato in Questura dove ha passato la notte.

Fermato in Largo Mazzini con dieci dosi di cocaina: nei guai un 23enne
Monza, 08 Settembre 2020 ore 10:11

Fermato in Lago Mazzini con dieci dosi di cocaina: nei guai un 23enne. Il giovane, marocchino e irregolare, è stato portato in Questura.

Fermato a Monza con 10 dosi di cocaina

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 7 settembre, gli agenti della Questura di Monza si trovavano in centro per un normale servizio di controllo del territorio quando, nei pressi di Largo Mazzini, la loro attenzione è stata attirata da un giovane marocchino, risultato poi irregolare, intento a stuzzicare una ragazza italiana.

Data la situazione gli agenti hanno fermato il 23enne per un controllo, scoprendo così che addosso aveva ben 10 dosi di cocaina e un panetto di hashish di una decina di grammi.

Il giovane è stato quindi condotto nelle celle della Questura di Monza dove ha passato la notte e dove è in attesa di convalida nel processo a suo carico.

(foto archivio)

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia