Menu
Cerca
Squadra Mobile

Fermato per un controllo doveva scontare oltre 4 anni di carcere: arrestato un 32enne

Il provvedimento restrittivo per una serie di furti aggravati commessi tra il 2009 e il 2011.

Fermato per un controllo doveva scontare oltre 4 anni di carcere: arrestato un 32enne
Cronaca Monza, 06 Maggio 2021 ore 12:10

Nel pomeriggio di ieri 05 maggio 2021, il personale della Squadra Mobile della Polizia di Stato ha tratto in arresto un 32enne rumeno, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano.

Fermato per un controllo doveva scontare 4 anni di carcere: arrestato un 32enne

Nel dettaglio gli agenti, impegnati nell’attività giornaliera volta alla repressione dei reati contro il patrimonio ed in particolare quello delle truffe commesse a danno di persone anziane, ieri pomeriggio stavano transitando lungo via Tittoni di Desio, quando hanno notato la presenza, nei pressi di una villetta, di un uomo e una donna con atteggiamento ambiguo.

Fermati per il controllo, l’uomo, in un primo momento tranquillo, ha iniziato a manifestare insofferenza e nervosismo. Proprio questo atteggiamento ha insospettito i poliziotti che hanno deciso di accompagnarlo in Questura per più approfonditi accertamenti.

Sottoposto a rilievi fotodattiloscopici e comparazione delle impronte, sono emersi a suo carico numerosi alias. Inoltre l'uomo è risultato essere destinatario di un provvedimento restrittivo emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Milano, dovendo lo stesso espiare la pena di 4 anni, 4 mesi e 20 giorni di reclusione, per una serie di furti aggravati
commessi tra il 2009 e il 2011. L'uomo è stato dunque arrestato e condotto presso la locale casa circondariale.

Necrologie