Menu
Cerca
Violazione norme anti-Covid

Festa “clandestina” in hotel per il compleanno di Lukaku: arrivano i Carabinieri

Intervento dei militari in zona Duomo, dove si stava festeggiando il bomber dell'Inter.

Festa “clandestina” in hotel per il compleanno di Lukaku: arrivano i Carabinieri
Cronaca 13 Maggio 2021 ore 11:06

Una festa in hotel alle 3 di notte, per celebrare il compleanno del bomber dell’Inter Romelu Lukaku. Il tutto in barba alle norme anti-Covid. E così all’evento sono intervenuti i Carabinieri.

Festa “clandestina” per il compleanno di Lukaku

Alle 3 di questa notte, a Milano, a seguito di una segnalazione pervenuta al 112, i Carabinieri della Compagnia Milano Duomo e del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in un hotel del centro dove, all’interno di una sala eventi, si stava festeggiando il compleanno del calciatore dell’Inter Romelu Lukaku.

Nella circostanza, oltre al campione belga, sono state identificate altre 23 persone, tra cui alcuni altri giocatori dell’Inter e il direttore del ristorante dell’Hotel che ha organizzato l’evento.

Il direttore e gli ospiti saranno, a vario titolo, sanzionati per la violazione della normativa sul contenimento del Covid – 19.

Necrologie