Festa di San Giovanni: stop alle bottiglie di vetro in piazza

Per tutta la settimana sarà in vigore un'ordinanza del sindaco che vieta il consumo di alcolici e bevande in contenitori di vetro fuori dai locali

Festa di San Giovanni: stop alle bottiglie di vetro in piazza
18 Giugno 2018 ore 14:57

Stop al consumo di alcolici e bevande in bottiglie di vetro nelle strade e nelle piazze nei giorni della festa di San Giovanni.

Divieto di vendita dalle 17 alle 7 del mattino

Il sindaco ha emesso un’apposita ordinanza che sarà in vigore per tutta la settimana nelle aree cittadine coinvolte nella festa. Consiste nel divieto di vendita di alcolici, superalcolici ed altre bevande, in contenitori di vetro dalle 17 fino alle 7 del giorno seguente se non consumati nei locali. La trasgressione sarà punita con una multa tra i 25 e i 500 euro, con pagamento in misura ridotta fissata in 50 euro.

Obiettivo: aumentare la sicurezza ed evitare danneggiamenti

Lo scopo dell’ordinanza è quello di tutelare l’incolumità delle persone che parteciperanno alla ricorrenza. Il provvedimento dovrebbe inoltre contribuire ad impedire danneggiamenti e imbrattamenti dei luoghi pubblici. Oltre all’abbandono dei contenitori “sia integri che pericolosamente fratturati”. Così che cittadini, turisti e visitatori non abbiano l’impressione di non poter disporre liberamente o in sicurezza degli spazi pubblici.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia