A Meda

Finalmente arrivano i percorsi pedonali in via Solferino

La decisione del comandante della Polizia Locale per risolvere l'annosa questione della mancanza di sicurezza lungo la strada.

Finalmente arrivano i percorsi pedonali in via Solferino
Cronaca Seregnese, 07 Gennaio 2021 ore 16:54

Soluzione in arrivo per l’annosa questione della mancanza di sicurezza e dei parcheggi selvaggi in via Solferino a Meda: entro la fine del mese verranno realizzati infatti due percorsi pedonali.

Un’ordinanza per garantire più sicurezza in via Solferino

Lo stabilisce l’ordinanza approvata a fine anno proprio per regolamentare la circolazione nella centrale strada a senso unico. «I pedoni in via Solferino devono poter camminare in condizioni di maggiore sicurezza e pertanto il comandante della Polizia Locale Claudio Delpero ha emesso un’ordinanza per meglio organizzare e proteggere i percorsi a loro dedicati, dando anche riscontro ad alcune richieste dell’utenza», ha spiegato il sindaco Luca Santambrogio.

Una questione annosa

Frequenti infatti le lamentele per le auto parcheggiate in divieto di sosta, coi pedoni costretti a spostarsi in mezzo alla strada.

In arrivo due percorsi pedonali

Il primo cittadino ha illustrato i principali contenuti del provvedimento: «Verranno creati, nel tratto che va da via Matteotti a via Pastrengo, due percorsi pedonali, uno a destra e uno a sinistra, prevedendo il divieto di fermata per i veicoli negli spazi non interessati dalla sosta regolata. I percorsi verranno segnalati con apposita segnaletica verticale e orizzontale: ben evidente sarà la figura del pedone e “occhi di gatto” aiuteranno a evidenziare meglio i passaggi pedonali, i molti passi carrai e gli stalli di sosta riservati agli invalidi». Una soluzione preferita ai più tradizionali paletti «che non potevano garantire, date le caratteristiche della via, continuità e quindi chiarezza ed efficacia». Il provvedimento, pubblicato all’albo pretorio, seguirà ora il normale iter per la sua attuazione.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità