Controlli in città

Fine settimana affollato in centro a Seregno ma solo due sanzioni

I cittadini si sono mostrati, in generale, rispettosi delle normative anti covid. Due cittadine russe invece sono state denunciate: avevano dichiarato false generalità e una era anche irregolare.

Fine settimana affollato in centro a Seregno ma solo due sanzioni
Cronaca Seregnese, 26 Aprile 2021 ore 17:45

Fine settimana affollato in centro a Seregno ma solo due sanzioni. I cittadini si sono mostrati, in generale,  rispettosi delle normative anti covid. Due cittadine russe invece sono state denunciate, ma per ben altri motivi.

Fine settimana affollato in centro a Seregno ma solo due sanzioni

Centro storico di Seregno abbastanza affollato nel fine settimana ma con cittadini scrupolosi nel rispettare la normativa anti covid. Tra le cinquanta persone controllate dagli agenti della Polizia locale infatti, solo due sono state sanzionate per inosservanza del dpcm.

Elevato invece il bilancio delle sanzioni elevate per il mancato rispetto del codice della strada: 34 complessivamente tra sabato e domenica.

Fingono un malore per evitare il controllo

Ben più singolare invece la vicenda che, sempre nel weekend, ha riguardato due due cittadine russe, senza documenti, individuate dagli agenti della Polizia locale a Seregno: le due donne hanno simulato un malore con l'evidente intento di sfuggire al controllo della Polizia locale.

Portate in ospedale in ambulanza, ma sempre seguite dalla pattuglia, sono state dimesse poco dopo in codice bianco. A quel punto i documenti sono comparsi.

E' stato in quel momento che gli agenti hanno appurato che avevano dichiarato delle false generalità e una delle due donne era anche irregolare. Per entrambe è scattata la denuncia a piede libero.

Necrologie