Cronaca

Finge la rapina denunciata 21enne di Bovisio Masciago

La giovane lavora al centro scommesse di via Manzoni a Cesano Maderno

Finge la rapina denunciata 21enne di Bovisio Masciago
Cronaca Desiano, 06 Novembre 2017 ore 17:31

Ha raccontato di aver subito una rapina, scoperta 21enne di Bovisio Masciago e denunciata dai carabinieri.

"Sono stata aggredita"

"Mi hanno aggredito e mi hanno rubato l'incasso della giornata. Per favore, aiutatemi, non so cosa fare". E' la denuncia che una 21enne di Bovisio Masciago ha fatto ai Carabinieri della Compagnia di Desio lo scorso martedì, 31 ottobre.  La giovane, che lavora al centro scommesse della centralissima via Manzoni a Cesano Maderno, si era in realtà  inventata tutto.

I particolari non coincidevano

La 21enne ha affermato che un nordafricano l'aveva schiaffeggiata per sottrarle l'incasso della giornata, in tutto 800 euro. Le verifiche dei carabinieri hanno però fatto emergere la verità: non c'era stata nessuna rapina. La dipendente di fronte ai militari ha affermato che, dal momento che aveva perso la busta con l'incasso,  non sapendo come giustificarsi, ha inventato la storia della rapina. Visto che i particolari non coincidevano gli uomini dell'Arma l'hanno smascherata e denunciata per falso. Scoperta, ha restituito gli 800 euro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie