Finti tecnici dell’acqua truffano pensionati

Marito e moglie beffati, balordi via con gioielli e denaro.

Finti tecnici dell’acqua truffano pensionati
Seregnese, 13 Febbraio 2019 ore 09:59

Finti tecnici dell’acqua truffano pensionati. E’ successo nei giorni scorsi a Cesano Maderno.

Finti tecnici dell’acqua truffano pensionati

Si sono finti operatori inviati dal Comune per un controllo all’impianto idrico e sono riusciti a impossessarsi di gioielli e denaro in contanti per alcune migliaia di euro. Truffatori a segno, nei giorni scorsi, in via Cantore, nell’abitazione di una coppia di anziani coniugi. Marito e moglie, credendo di avere davanti un vero agente della Polizia locale e un vero tecnico, hanno raccolto ori e soldi sul letto.

“Acqua contaminata, mettete ori e denaro al riparo”

“Metteteli al riparo, potrebbero essere contaminati”, l’invito dei due truffatori. Quindi, approfittando della distrazione dei due anziani cesanesi, i due balordi hanno arraffato il malloppo e sono scappati a gambe levate. Scoperto il raggiro, ai due coniugi non è rimasto altro da fare che sporgere denuncia ai Carabinieri. Le indagini sono in corso. Il consiglio delle Forze dell’ordine è sempre quello di non aprire le porte agli sconosciuti e, in caso di dubbio, chiamare il 112.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia