Follia a San Rocco, un ubriaco semina il panico a Monza

Ha rotto la vetrata di un condominio, ferendosi. Paura per i residenti che hanno sentito le urla

Follia a San Rocco, un ubriaco semina il panico a Monza
Cronaca 30 Luglio 2017 ore 14:42

Follia a San Rocco, un ubriaco semina il panico a Monza

Le urla e i vetri spaccati

L’uomo era fuori controllo. Ciondolava a destra e sinistra camminando anche in mezzo alla strada, senza maglietta. Ma sono state le urla a svegliare i residenti di San Rocco: urla incredibili, che hanno rotto il silenzio della notte. Poi qualche attimo di surreale oblio… ma il rumore di una vetrata in frantumi ha riportato tutti nel pieno del terrore. Alla fine lui, il 37enne che ieri notte ha seminato il panico in centro al rione, è pure finito all’ospedale. Ha fatto tutto da solo, si è ferito nell’infrangere il portone di un condominio. Il sangue è colato visibilmente sui marciapiedi della via, lasciando grandi chiazze rossastre un po’ ovunque, anche di fronte al negozio che vende kebab.

I testimoni oculari

Lo sfogo, come spesso accade, è arrivato via web. In molti i residenti che hanno raccontato quanto visto, attraverso le pagine di Facebook. “Lui era mezzo nudo a terra con braccia dietro la schiena e urlava come un pazzo.. si rifiutava di alzarsi.. insieme a lui 2 donne con il velo (le uniche che si avvicinavano a lui) che gli chiedevano di alzarsi e lui urlava “che non ce la faceva”… C erano tantissime persone a guardare, noi eravamo in auto e dovevamo passare da quella strada (via S.Rocco altezza kebab) ma in un attimo siamo rimasti bloccati dall’arrivo di altre macchine dietro di noi, ovviamente ci hanno chiesto di andare via perchè questo individuo non era normale”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità