Forza Nuova canta vittoria: “Più controlli in stazione a Seregno”

Prosegue il presidio dei militanti, che chiedono un nuovo circuito di videosorveglianza 24 ore su 24

Forza Nuova canta vittoria: “Più controlli in stazione a Seregno”
27 Aprile 2017 ore 09:22

Forza Nuova gongola, più forze dell’ordine per controllare la stazione di Seregno. La sezione locale di Forza Nuova esprime soddisfazione per quella che definisce una “prima vittoria” a margine del presidio dei militanti nell’iniziativa “Stazione sicura”. Insieme ai volontari per la sicurezza – spiega Daniele Portelli, referente cittadino di FN – più forze dell’ordine che hanno istituito dei servizi mirati di prevenzione.

Parla il referente locale di Forza Nuova

“Porteremo ancora avanti l’iniziativa, fino a quando non ci sarà un presidio della polizia ferroviaria fissa, un nuovo circuito di videosorveglianza attivo 24 ore su 24 oltre alla chiusura notturna dei cancelli che consentono comunque l’ingresso ai binari” commenta Daniele Portelli. Forza Nuova chiede anche la riqualificazione delle parti confinanti della stazione e lo sgombero dei capannoni nelle adiacenze occupati da senzatetto, “così  inizieremo a pensare molto più concretamente anche alle passeggiate per la sicurezza, nelle zone che ci sono state segnalate dai cittadini seregnesi”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia