Cronaca
Dopo l'nseguimento

Furti in un'azienda e in un pub, i Carabinieri fermano l'auto piena di refurtiva

I militari della stazione di Besana in Brianza sono sulle tracce del malvivente fuggito

Furti in un'azienda e in un pub, i Carabinieri fermano l'auto piena di refurtiva
Cronaca Caratese, 08 Settembre 2022 ore 12:41

I Carabinieri di Besana in Brianza sono riusciti a recuperare la refurtiva di due colpi messi a segno in un'azienda e in un pub di Missaglia, nel Lecchese.

L'inseguimento all'alba

E' successo all'alba di ieri, mercoledì 7 settembre. Intorno alle 4 del mattino i militari hanno intimato l'alt a una Ford Focus che stava transitando in via Principale a Correzzana. L'autista non si è fermato ma ha pigiato il piede sull'acceleratore. La fuga si è interrotta presto, in via San Desiderio, dove l'uomo ha abbandonato l'auto, dandosi alla macchia.

Recuperata la refurtiva

All'interno della Ford Focus - risutata rubata il 2 settembre a Seregno - i Carabinieri di Besana in Brianza hanno rinvenuto diverso materiale provento di due furti. Questi ultimi messi a segno la notte stessa ai danni della "Fossati Catene" e del ristorante pub "TJB", ambedue con sede a Missaglia. La refurtiva recuperata comprendeva un cassetto metallico con 300 euro, due palmari Motorola, un orologio, un flessibile, diverso materiale per la lavorazione del metallo, generi alimentari e quattro portamonete con pochi spiccioli.

I Carabinieri sono ora sulle tracce del malvivente scappato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie