Furto aggravato: monzese in manette ad Arese

Arrestati anche un 18enne residente a Cologno Monzese e una ventenne di Milano

Furto aggravato: monzese in manette ad Arese
08 Giugno 2017 ore 12:09

Furto aggravato: monzese in manette ad Arese. Il giovane di origini ecuadoregne, nullafacente e pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri nei pressi del Centro Commerciale Il Centro.

Furto aggravato

I militari infatti, durante un normale servizio di pattuglia, hanno fermato il monzese che si trovava con un 18enne residente a Cologno Monzese e una ventenne di Milano, entrambi nullafacenti e incensurati. I tre sono stati bloccati all’uscita del centro commerciale con diversi abiti. Peccato che, invece di comprarli, avessero pensato bene di rubarli

La refurtiva

In tutto i tre giovani brianzoli avevano sottratto capi di abbigliamento per un valore complessivo di oltre 200 euro. La refurtiva è stata recuperata e restituita i proprietari, mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito, saranno giudicati con rito direttissimo presso il tribunale di Milano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia