Furto e rapina al Carrefour 27enne smascherato dopo una settimana

E' stato riconosciuto dalla vittima e denunciato. 

Furto e rapina al Carrefour 27enne smascherato dopo una settimana
Monza, 20 Febbraio 2018 ore 14:28

Lo scorso 12 febbraio ha rubato della merce all’interno del supermercato Carrefour di via Boito. Scoperto ha strattonato l’addetta che ha tentato di fermarlo e le ha strappato la catenina dal collo per poi scappare. E’ stato riconosciuto dalla vittima una settimana dopo e denunciato.

Furto e rapina al Carrefour 27enne smascherato dopo una settimana

Gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato un 27enne di origine marocchina, senza fissa dimora e irregolare sul territorio italiano. L’uomo è indagato per il furto, avvenuto lo scorso 12 febbraio al Carrefour di via Boito a Monza e la per rapina, ai danni di una dipendente dell’esercizio commerciale.

La donna la scorsa settimana aveva sorpreso il ragazzo mentre asportava della merce dagli scaffali del supermercato e ne nascondeva una parte nel giubbotto tentando di oltrepassare la barriera casse self service pagando solo in parte la merce. Proprio in quel momento i dispositivi di sicurezza del supermercato si azionavano. In nello stesso momento l’addetta alle casse raggiungeva il giovane tentando di bloccarlo. Il ragazzo tuttavia riusciva a divincolarsi strattonando la commessa, strappandole la catenina d’oro dal collo e dandosi alla fuga.

Rintracciato e riconosciuto

Il marocchino è stato rintracciato ieri, grazie anche ai video delle telecamere di sorveglianza che hanno ripreso quanto accaduto. Portato in Commissariato è stato riconosciuto dalla vittima della rapina e denunciato.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia