Furto sventato dal vicino di casa tre persone denunciate

Sono state fermate dai carabinieri di Nova Milanese erano in possesso di un cacciavite.

Furto sventato dal vicino di casa tre persone denunciate
Desiano, 01 Luglio 2019 ore 13:43

Furto sventato dal vicino di casa tre persone denunciate. Sono state fermate dai carabinieri di Nova Milanese, erano in possesso di un cacciavite

Furto sventato dal vicino di casa tre persone denunciate

Furto sventato grazie alla prontezza del vicino di casa e al rapido intervento dei carabinieri. Tre persone sono state denunciate a piede libero per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Notati mentre scavalcavano un cancello

L’intrusione furtiva è avvenuta nei giorni scorsi: un residente ha notato tre persone scavalcare il cancello di una villetta all’angolo tra via Bainsizza e via Trieste, ha urlato e questi sono scappati, poi ha chiamato il 112. I carabinieri di Nova Milanese sono arrivati nel giro di pochissimo tempo ma all’indirizzo indicato gli aspiranti ladri non c’erano. I militari hanno quindi avviato le ricerche nei paraggi, riuscendo a intercettare i tre sospetti in via Dante.

Fermati un italiano e due sinti

Una volta fermati sono stati identificati: si tratta di un ragazzo italiano di 23 anni con precedenti per furti in abitazione e di due donne, una francese di 22 anni e una serba di 41 anni, entrambe di etnia sinti e incensurate. Il furto non è stato portato a termine ma in tasca avevano un cacciavite.

L’auto era intestata a un prestanome

Procedendo con ulteriori accertamenti, i carabinieri hanno scoperto che il ragazzo guidava senza patente e l’auto a bordo della quale viaggiavano era sprovvista di assicurazione. E’ stato denunciato anche per questi reati. Quanto all’auto, una Polo di colore nera, è risultata intestata ad una prestanome residente nella provincia di Lecco. I carabinieri l’hanno immediatamente posta sotto sequestro.