Cronaca

Il tour brianzolo del premier Gentiloni nel mondo del manifatturiero

Le foto e il video della visita del Premier Paolo Gentiloni alle aziende manifatturiere brianzole

Il tour brianzolo del premier Gentiloni nel mondo del manifatturiero
Cronaca Desiano, 24 Luglio 2017 ore 19:27

Gentiloni visita tre aziende brianzole

Gentiloni fa visita a tre stabilimenti manifatturieri

Si è conclusa la visita del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni presso tre aziende manifatturiere brianzole, la VRV di Ornago, la Giorgetti di Meda e la Caimi Brevetti di Nova Milanese.

L'arrivo alla VRV di Ornago e alla Giorgetti

Il tour del premier è iniziato nel primo pomeriggio, intorno alle 13.00, con la visita alla VRV di Ornago. Poi alle 15.00 il trasferimento alla Giorgetti. Nell'azienda di Meda guidata da Filippo Gaggini, Gentiloni ha visitato lo stabilimento dove si plasma il legno fino a farlo diventare complemento d'arredo.

2 foto Sfoglia la gallery

 

“Siamo molto contenti che Giorgetti sia stata identificata dal Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni tra le diverse realtà della Lombardia, come esempio di azienda fortemente legata al suo territorio - ha commentato Giovanni del Vecchio, Amministratore Delegato dell'azienda - Questo ci dà maggiore sostegno nel continuare su questa linea anche in vista delle prossime celebrazioni per 120 anni che Giorgetti compirà nel 2018.”

"La visita del premier Gentiloni presso queste nostre aziende, cuore de manifatturiero della Brianza e bandiere del Made in Italy, testimonia la vivacità de nostro tessuto produttivo e la capacità dei nostri imprenditori di fare innovazione e sviluppo" ha detto il presidente di Assolombarda, Carlo Bonomi.

L'intervento alla Caimi Brevetti

La visita del Presidente del Consiglio è terminata con l'intervento alla Caimi Brevetti di Nova Milanese. Fondata nel 1949, la Caimi Brevetti S.p.A. è una delle principali realtà produttive europee design-oriented nel settore dell'arredamento e dei complementi d'arredo per l'ufficio ed il contract.

Ecco il video dell'arrivo 

“Un esempio di eccellenza, una casa e una bottega nata negli anni sessanta e oggi simbolo di un territorio - ha detto il premier Gentiloni a margine del suo intervento alla Caimi. Una realtà capace di stare sui mercati internazionali, ma anche di valorizzare le persone. Una duplice responsabilità verso l’Italia e l’impresa. Abbiamo bisogno di belle storie da raccontare, di momenti di crisi superati. Un ottimismo realista che si basi sull’innovazione tecnologica quanto su una crescente dimensione sociale. In altre parole un investimento continuo in persone e territorio”.

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie