Gestiva un giro di prostitute: denunciata sfruttatrice

La 55enne, che risulta residente nel Nord Milano, è stata sorpresa all'interno di un appartamento trasformato in bordello

Gestiva un giro di prostitute: denunciata sfruttatrice
25 Maggio 2018 ore 15:42

Gestiva un giro di prostitute: denunciata sfruttatrice. La 55enne, che risulta residente nel Nord Milano, è stata sorpresa all’interno di un appartamento trasformato in bordello.

Affari sulla pelle delle prostitute

La donna, di origini cinesi, è finita nei guai a seguito di un blitz eseguito dai Carabinieri all’interno di un immobile di Casaleone, piccolo centro nel Veronese. I controlli sono scattati a seguito di diverse segnalazioni da parte dei residenti del palazzo, che parlavano di continui andirivieni sospetti a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Il blitz all’interno dell’appartamento

prostitute prostituzione

Una volta entrati, i militari hanno sorpreso due donne di nazionalità cinese: la 55enne, residente a Sesto San Giovanni, in possesso di un permesso di soggiorno, e un’altra donna, sempre cinese, classe 1971, risultata clandestina. La prima è stata denunciata a piede libero. Peggio è andata alla 47enne, che è stata arrestata. L’appartamento è stato messo sotto sequestro dai Carabinieri mercoledì.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia