Getta la droga nel portaombrelli del bar, arrestato spacciatore

A finire nei guai un 20enne senegalese.

Getta la droga nel portaombrelli del bar, arrestato spacciatore
Seregnese, 18 Novembre 2019 ore 16:27

Alla vista dei Carabinieri getta la droga nel portaombrelli del bar, arrestato spacciatore.

Getta la droga nel portaombrelli

A finire nei guai H.N., 20enne senegalese, in Italia senza fissa dimora, irregolare sul territorio, celibe e disoccupato. Sabato 16 novembre, intorno alle 21, è stato notato dai militari del Nor – Sezione Radiomobile della Compagnia cittadina in via Cristoforo Colombo a Seregno, vicino alla stazione ferroviaria RFI: il giovane era fermo davanti all’ingresso di un bar e alla vista dei Carabinieri si è affrettato a gettare un involucro all’interno del portaombrelli.

Arrestato spacciatore

Un gesto che ha insospettito gli operanti, che quindi hanno immediatamente provveduto a recuperare l’involucro: conteneva 8 dosi di cocaina per un peso complessivo di 7 grammi, 50 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio, e due telefoni cellulari. Il senegalese è stato arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.