Cronaca
Polizia di Stato

Già espulso, tenta di rientrare in Italia con un nome diverso

Per lui, come per altri due irregolari, è scattato il provvedimento di rimpatrio emesso dal Questore Marco Odorisio

Già espulso, tenta di rientrare in Italia con un nome diverso
Cronaca Monza, 15 Ottobre 2022 ore 16:15

Già espulso, tenta di rientrare in Italia con un nome diverso. Per lui, come per altri due irregolari, è scattato il provvedimento di rimpatrio emesso dal Questore Marco Odorisio.

Tenta di rientrare con un nome diverso

Un cittadino albanese 41enne, già espulso e accompagnato alla frontiera lo scorso agosto, è rientrato con un diverso nominativo.

E' quindi stato arrestato per il reingresso dopo il rimpatrio. Nella fase di esecuzione della nuova espulsione ha manifestato la volontà di richiedere asilo politico per impedire il nuovo immediato accompagnamento alla frontiera.

E' stato accompagnato presso il Cpr di Milano, dove verrà trattenuto per il tempo necessario per il definitivo allontanamento dal territorio nazionale.

Rimpatriato anche un 40enne brasiliano

Un altro cittadino, questa volta un 40enne di origini brasiliane,  irregolare in Italia da circa due anni, è stato accompagnato presso la frontiera aerea di Milano Malpensa.

Espulso un 38enne con precedenti

Provvedimento emesso anche nei confronti di un cittadino marocchino di 38enne trovato all'interno di un appartamento in occasione di una perquisizione da parte della Polizia Postale. L'uomo, gravato da numerosi precedenti per spaccio di stupefacenti e reati contro il patrimonio e contro la persona, è in attesa di essere accompagnato in patria.

Seguici sui nostri canali
Necrologie