Giorgio Garofalo: “Consiliatura chiusa, bilancio positivo”

Il presidente del Consiglio comunale: "Lasciamo una macchina migliore di cinque anni fa".

Giorgio Garofalo: “Consiliatura chiusa, bilancio positivo”
Seregnese, 04 Maggio 2018 ore 19:38

Chiusa la consiliatura 2013-2018, a Seveso è tempo di bilanci. Li stila il presidente del Consiglio comunale Giorgio Garofalo, soddisfatto per i risultati ottenuti: “Il bilancio è positivo. Lasciamo una macchina consiliare migliore di cinque anni fa”.

Niente candidatura per Garofalo

Il presidente uscente del Consiglio comunale non si presenterà alle prossime elezioni, come da lui stesso affermato. Garofalo però sosterrà la lista VivaCittà. “Voglio salutare e fare un in bocca al lupo a coloro che siederanno in questa assise dopo le elezioni del 10 giugno. Con l’auspicio che ogni membro del Consiglio comunale possa ispirarsi ai principi della Costituzione e in particolar modo all’articolo 54 che recita: “Tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi”. E stabilisce che i “cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina e onore”. Questo è il migliore augurio che posso fare alla città: che gli eletti possano adempiere alle proprie funzioni con disciplina e onore”.

Nuova sede e nuovo regolamento

L’augurio di Giorgio Garofalo è poi andato al prossimo presidente del Consiglio sevesino: “Spero possa fare un buon lavoro – afferma – a lui e alla città restituiamo una macchina comunale migliore di cinque anni fa, con un’assemblea rinnovata nello stile e nella pratica in una nuova sede, con regolamenti comunali che mettono a disposizione strumenti di lavoro innovativi e con progetti di successo ormai consolidati, come, per esempio, Brianza SiCura”. Il riferimento è al nuovo regolamento del Consiglio comunale, istituito in questi cinque anni e approvato all’unanimità.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia