La ricorrenza del 27 gennaio

Giorno della Memoria: in Brianza conferite 37 medaglie d’onore

La Prefettura ha fatto sapere che non si terrà nessuna cerimonia provinciale, ma saranno i sindaci dei comuni coinvolti che cureranno la consegna ai familiari. 

Giorno della Memoria: in Brianza conferite 37 medaglie d’onore
Cronaca Caratese, 19 Gennaio 2021 ore 14:29

Giorno della Memoria: in Brianza conferite 37 medaglie d’onore. La Prefettura ha fatto sapere che non si terrà nessuna cerimonia provinciale, ma saranno i sindaci dei comuni coinvolti che cureranno la consegna ai familiari.

Giorno della Memoria: in Brianza conferite 37 medaglie d’onore

Il prossimo 27 gennaio ricorrerà il “Giorno della Memoria”, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi di concentramento.
Come di consueto, la Presidenza della Repubblica ha conferito, ai sensi della legge 27 dicembre 2006, 296 Medaglie d’Onore alla memoria di cittadini italiani deportati ed internati nei lager nazisti.

I nomi

Tra i 296 nomi ben 37 sono i brianzoli a cui sono state conferite le Medaglie della Memoria. Eccoli:

  • ALIPRANDI Angelo – Sovico
  • BARTESAGHI Ernesto – Verano Brianza
  • BARZAGHI Enrico – Usmate Velate
  • BELLO Mariano – Seregno
  • BONALUMI Luigi – Besana in Brianza
  • BOVO Ugo – Muggiò
  • CANZI Ambrogio – Monza
  • CAPROTTI Egidio – Carate Brianza
  • CARZANIGA Ernesto – Bellusco
  • CHIUSI Marco – Sovico
  • CITTERIO Silvio – Giussano
  • CONFALONIERI Enrico – Sovico
  • DI ROSARIO Domenico – Monza
  • FAVA Rocco – Albiate
  • FIORIN Libero – Sovico
  • FUMAGALLI Lanfranco – Carate Brianza
  • GALBIATI Giuseppe – Sovico
  • LONGHI Martino – Giussano
  • MANDELLI Angelo – Seregno
  • MASPERO Riccardo – Monza
  • MATTAVELLI Giovanni – Albiate
  • MONTRASIO Luigi – Monza
  • NAVA Carlo – Cesano Maderno
  • PERUZZI Ademaro – Besana in Brianza
  • PIROVANO Costantino – Sovico
  • RADAELLI Piero Verano Brianza
  • REDAELLI Angelo – Albiate
  • REDAELLI Ernesto – Albiate
  • REDAELLI Paolo – Triuggio
  • ROVELLI Primo – Seregno
  • RUGA Marino – Bernareggio
  • SANTAMBROGIO Giulio – Meda
  • SCALVINONI Pietro Natale – Seregno
  • SCANZI Basilio – Muggiò
  • SILVA Gaetano – Monza
  • TONOLINI Ermenegildo – Bovisio Masciago
  • VALTORTA Ambrogio – Sovico

A causa del Covid nessuna cerimonia provinciale

In considerazione delle misure di contenimento e contrasto del contagio oggi in vigore, quest’anno non sarà organizzata una manifestazione di carattere provinciale per la consegna delle Medaglie d’Onore.
Il Prefetto Palmisani ha quindi voluto chiedere la collaborazione dei Sindaci, che cureranno la consegna delle Medaglie d’Onore ai parenti degli insigniti con le forme e le modalità che, nel rispetto delle misure di contenimento e contrasto del contagio, saranno ritenute più opportune.
Nell’occasione, il Prefetto ha sottolineato che «pur nel contesto emergenziale attuale, l’importanza della ricorrenza non deve venire meno, atteso il valore che questo Giorno assume per mantenere vivo il ricordo della tragedia e delle responsabilità, a perenne testimonianza delle atrocità subite e delle drammatiche conseguenze che ne derivarono».

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli