Giussano

Giussano, in arrivo all’ospedale un presidio Hub Covid

Servirà come ambulatorio diagnostico Covid e sarà operativo dalla prossima settimana

Giussano, in arrivo  all’ospedale un presidio Hub Covid
Caratese, 30 Ottobre 2020 ore 09:16

Giussano, in arrivo all’ospedale un presidio Hub Covid

Dalla prossima settimana

Giussano in arrivo all’ospedale un presidio Hub Covid. A partire probabilmente dal 9 novembre, nel presidio ospedaliero di via Milano sarà aperto, a fianco alla portineria, un ambulatorio diagnostico Covid, uno dei sei Hub Covid che l’azienda ospedaliera ha deciso di istituire in collaborazione con i medici di base, per alleggerire il peso sugli ospedali principali. Si tratta di strutture sul territorio  per malati Covid dove compiere un triage per indirizzare poi quelli più gravi al pronto soccorso, quelli che possono essere gestiti a domicilio a casa seguiti con telemedicina, quelli più fragili nelle strutture territoriali. A dare la notizia il sindaco Marco Citterio, in un video messaggio. Il presidio quindi servirà ad accogliere in prima istanza, dopo il consulto con il proprio medico di base,  quei soggetti con sintomi sospetti, ai quali saranno fatte visite specifiche ed eventualmente il tampone. “Sarà un presidio sul territorio che servirà ad aiutare i medici di base, alleggerire gli ospedali e dare risposte immediate ai cittadini” ha spiegato il sindaco.

Nuova vita per il reparto Covid

Una nuova vita invece sarà quella destinata al reparto Covid che era stato istituito all’ospedale Borella nella prima fase di emergenza. Il reparto, completamente attrezzato per ricevere malati Covid, non è mai stato utilizzato. Ora però sarà messo a disposizione per  accogliere i malati sub- acuti  che provengono da altri ospedali e che non sono positivi. “Ci saranno 20 posti letto no covid, e serviranno per trasferire i sub-acuti dagli ospedali che sono in sofferenza di posti” ha spiegato il primo cittadino. Anche questo reparto sarà operativo dalla prima metà del mese di novembre.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia