Giussano

Giussano, in arrivo i primi vaccini nella casa di riposo

Al via la somministrazione per i 74 anziani ospiti della struttura.

Giussano, in arrivo i primi  vaccini nella  casa di riposo
Cronaca Caratese, 21 Gennaio 2021 ore 12:32

Giussano, in arrivo i primi vaccini nella casa di riposo di via D’Azeglio

E’ iniziata la campagna vaccinale

E’ partita oggi, giovedì 21 gennaio, la campagna vaccinale per gli ospiti della Fondazione Residenza Amica.  Saranno 74 gli anziani a cui  nei prossimi giorni sarà somministrata la dose.  Tutto il personale medico e infermieristico, coordinato dal direttore sanitario, si sta attrezzando per svolgere nel migliore dei modi questo importante momento.  In questi ultimi mesi l’attenzione all’interno della struttura è stata altissima per evitare eventuali contagi  che nella prima ondata aveva portato a molti decessi e costante, a partire da settembre,  è  stato il monitoraggio attraverso una massiccia campagna di screening sia tra il personale sia tra gli anziani. Tutte queste misure di sicurezza hanno  portato  la casa di riposo ad essere «Covid free».

Già vaccinati  anche alcuni operatori

La scorsa settimana, da venerdì 15 gennaio, anche il personale  ha iniziato  la somministrazione del vaccino.  Al momento hanno aderito  69 operatori su 85.  La somministrazione, previa registrazione presso l’apposito portale, si svolge presso le sedi Asst Brianza.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli