Giussano, nuovo parco urbano: “alberi massacrati”

Critiche sulle potature da parte dell'agronomo Pellegatta. Ma il Comune respinge le osservazioni

Giussano, nuovo parco urbano: “alberi massacrati”
Caratese, 26 Marzo 2019 ore 15:15

Giussano, nuovo parco urbano: “alberi massacrati”.

alberi parco urbano giussano

Le critiche dell’agronomo

Parco nuovo, ma potature «vecchie» e dannose per le piante.  La nuova area verde in piazza Repubblica è quasi finita, ma non mancano critiche legate proprio  all’ennesima capitozzatura effettuata sugli alberi che si trovano in questa zona.  A puntare il dito contro le ultime potature è  Andrea Pellegatta, perito agrario giussanese.  «Non voglio fare polemiche sterili, ma mettere in evidenza ai cittadini un intervento che non era necessario  e che ha letteralmente massacrato quelle piante – spiega – il lavoro avviato due anni fa con esperti, cittadini e l’amministrazione aveva  l’obiettivo  di sensibilizzare su certi temi, ma soprattutto far capire agli amministratori  quanto la gestione  e la manutenzione del verde richiedano professionalità adeguate. Sono passati due anni e nulla è cambiato, anzi è peggiorato.

La replica del Comune

Respinge ogni osservazione e responsabilità il Comune, che attraverso un comunicato stampa risponde a Pellegatta e si prepara anche a valutare possibili azioni legali nei confronti dell’agronomo.
” Accettiamo tutte le critiche, costruttive e non, ma non siamo disponibili ad accettare che si denigri il lavoro che viene eseguito dalle aziende incaricate, dai professionisti e dai funzionari dell’ufficio tecnico.  Il Comune si riserva eventuali azioni nelle sedi ritenute opportune».
SUL GIORNALE DI CARATE IN EDICOLA IL SERVIZIO COMPLETO
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia