Giussano, senegalese beccato con orologi tarocchi: fermato e denunciato

Dopo un tentativo di fuga è stato bloccato: in tasca aveva Rolex e Patek Philippe finti

Giussano, senegalese beccato con orologi tarocchi: fermato e denunciato
Caratese, 03 Dicembre 2018 ore 11:07

Giussano, senegalese beccato con orologi tarocchi: fermato e denunciato.

Via Furlanelli

Giussano, senegalese beccato con orologi tarocchi: denunciato. Fermato per un controllo, in via Furlanelli, dà false generalità e cerca di sfuggire ai carabinieri, che però lo fermano poco dopo, trovando nelle sue tasche due orologi Rolex e due Patek Philippe «tarocchi». Finisce nei guai un senegalese di 45 anni, con regolare permesso di soggiorno, residente in città. L’uomo è stato fermato domenica poco prima di mezzogiorno dai militari di Giussano, ed è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale, falsa dichiarazione di identità e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia