Giussano, tentato furto su auto: fermati due romeni

Sono stati denunciati per tentato furto aggravato su auto e possesso ingiustificato di grimaldelli  e chiavi alterate, in concorso

Giussano, tentato furto su auto: fermati due romeni
Caratese, 08 Maggio 2019 ore 11:29

Giussano, tentato furto su auto: fermati due  giovani romeni.

Questa notte in via Prealpi

Giussano, tentato furto su auto: fermati due  giovani romeni.  E’ successo questa notte in via Prealpi. I carabinieri della  vicina stazione, attorno alle 4.30 hanno notato un’auto ferma a bordo strada con a bordo due giovani, e insospettiti sono andati a controllare, trovando  addosso ad uno dei due un cacciavite e nel baule dell’auto un borsone contente un altro cacciavite e diversi utensili.

Ulteriori accertamenti

I militari hanno così iniziato ad effettuare ulteriori accertamenti.  Due auto, di proprietà di due giussanesi, residenti nella stessa via, erano state prese di mira. Su una Dacia Sandero era stata forzata la portiera dal lato passeggeri, mentre sulla Polo, parcheggiata poco distante dalla prima macchina, era stata aperta la portiera. In entrambe le auto non è stato portato via nulla, i due romeni sono però stati denunciati per tentato furto aggravato su auto e possesso ingiustificato di grimaldelli  e chiavi alterate, in concorso.

I due romeni di 21 e 22 anni, celibi, nullafacenti erano già noti per reati contro il patrimonio.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia