Gran Premio di Monza: inizia il conto alla rovescia – FOTO E INTERVISTE alla conferenza stampa

Oggi la conferenza stampa ufficiale che si è tenuta all'autodromo

29 Agosto 2017 ore 16:22

Gran premio di Monza: oggi la conferenza stampa in Autodromo

La conferenza stampa con le autorità

Si alza il sipario sul lungo weekend di Monza, sede storica del gran premio d’Italia di Formula 1 che domenica raggiungerà il traguardo dell’88esima edizione.

Tantissimi gli appassionati, tifosi della Ferrari ma non solo, attesi nel “tempio della velocità”. Ad aprire questa intensa settimana è la conferenza stampa ufficiale che si è tenuta oggi all’autodromo: presenti Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia, Roberto Maroni, governatore della Regione Lombardia, Ivan Capelli, presidente dell’Automobile Club Milano, Giovanni Malagò, presidente del Coni, Giuseppe Redaelli, presidente della Sias Autodromo Nazionale Monza, e Dario Allevi, sindaco di Monza.

4 foto Sfoglia la gallery

Le tappe del Gran Premio nelle parole di Sticchi Damiani

Sticchi Damiani ripercorre le tappe che hanno permesso di conservare il gran premio d’Italia di F1 a Monza: “Sono stati due anni durissimi e abbiamo centrato un obiettivo che sembrava irraggiungibile. Ringrazio l’amico Roberto Maroni con cui abbiamo portato avanti questa tradizione con dedizione e trasparenza, l’Aci Milano e il supporto di Eni. Ora speriamo che la Ferrari continui a vincere e lo faccia anche domenica qui a Monza”.

Ecco l’intervista al Presidente dell’Automobile Club d’Italia

Le dichiarazioni delle autorità

Malagò ha sottolineato un aspetto decisivo della questione: “Qui in Lombardia, a Monza e a Milano, si è fatto gioco di squadra, a prescindere dagli schieramenti politici”.
Roberto Maroni ha aggiunto: “Due anni fa all’Expo abbiamo lanciato l’iniziativa per trattenere il gran premio a Monza e ci siamo riusciti. E’ una grande soddisfazione per la Regione che ha messo a disposizione dell’ACI 15 milioni di euro per 3 anni”.
Infine il sindaco di Monza Dario Allevi: “Sogno che qui all’autodromo venga costruito un museo dei motori perchè su questo asfalto è stata fatta la storia”.

Le parole del Sindaco Dario Allevi

Autografi con i piloti

Tra gli eventi più importanti da non perdere giovedì pomeriggio sulla pit lane del circuito la sessione di autografi con i piloti (riservato a chi è in possesso dell’abbonamento per i 3 giorni), poi domenica prima della gara la cantautrice Francesca Michielin intonerà l’Inno di Mameli, a conclusione del quale passeranno in cielo le Frecce Tricolori.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia