Biglietti del Gran Premio a Monza: è già boom di vendite

La stagione del circuito automobilistico monzese fa pensare in grande

Biglietti del Gran Premio a Monza: è già boom di vendite
03 Maggio 2017 ore 15:46

Biglietti del Gran Premio a Monza: il numero dei biglietti venduti ha già superato quello dello scorso anno nello stesso periodo e la stagione 2017 già si preannuncia come un successo.

Gran Premio F1 a tutto gas

“Ad oggi abbiamo venduto diverse migliaia di ticket in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno”. Lo hanno fatto sapere con orgoglio dall’ufficio commerciale dell’Autodromo. Già lo scorso anno il Gran Premio aveva fatto registrare 800mila euro di incassi in più rispetto al 2015. Un risultato più che positivo se se tiene conto del fatto che nel 2015 ricavi erano a loro volta già cresciuti del 13% rispetto all’edizione del 2014, registrando un +4% alle biglietterie.

Tutto merito della Ferrari

Il campione Sebastian Vettel sembrerebbe essere l’artefice di tale impilata di danari nelle casse dell’Autodromo. Dopo quattro Gran Premi il tedesco è al comando del Mondiale con due secondi posti e due vittorie: tanto basta per spingere i tifosi ad accaparrarsi un posto in tribuna quanto prima e sognare con le Rosse.

Un’ascesa auspicabile

Questo è il primo anno della nuova gestione del circuito, passato nelle mani di Aci Italia, socia di maggioranza al 75% nella società di gestione Sias. L’altro 25%è rimasto ancora ad Ac Milano. Un trend al rialzo è dunque certamente auspicabile, fosse non altro per ripagare l’impegno economico che Aci Italia ha garantito per per mantenere il Gran Premio a Monza almeno fino al 2019, ovvero ben 68 milioni di euro in tre anni.

Saltano all’occhio i numeri: nel 2014 i cl’incasso complessivo della manifestazione era stato di 21,7 milioni di euro, a fronte dei 17,4 milioni relativi ai costi diretti, con un incasso netto di 4,2 milioni. Nel 2015 era andata ancora peggio,  perché dei 21,7 milioni incassati 17,04 erano serviti a coprire i costi, generando un incasso complessivo al netto delle spese generali di appena 3,9 milioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia