Grave incidente alla stazione di Lissone, un morto

Un 33enne travolto dal treno diretto a Milano

Grave incidente alla stazione di Lissone, un morto
03 Maggio 2017 ore 14:00

Grave incidente alla stazione di Lissone

Grave incidente alla stazione di Lissone, un morto

Grave incidente alla stazione di Lissone, un mortoOre 22.13 – La salma resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria (all’interno dell’obitorio nel camposanto cittadino) per i rilievi del caso. Resta comunque incerta la nazionalità della persona deceduta. Secondo ultime indiscrezioni potrebbe essere turca.

Ore 21.10 – Si apprende che il 33enne travolto dal treno è residente a Lissone.

Ore 21.01 – In questo momento è arrivata la scientifica.

Ore 20.53 – Da pochi minuti è stata attivata la linea bus sostitutiva.

Sul posto anche le autorità

Grave incidente alla stazione di Lissone, morto un 33enne. L’allarme poco dopo le 18. Agghiacciante la scena che si è presentata ai primi soccorritori. Dalle prime informazioni pare che si tratti di un cittadino di nazionalità cinese. Mentre stava attraversando i binari sarebbe stato tragicamente travolto dal treno in transito diretto a Milano. Sul posto i Carabinieri della stazione di Lissone, la Polfer, il 118 con l’automedica e i Vigili del fuoco di Lissone. Pochi minuti fa sono arrivati anche il sindaco Concetta Monguzzi, il vice sindaco Elio Talarico,  l’assessore Marino Nava e anche il prevosto di Lissone, don Tiziano Vimercati.

4 foto Sfoglia la gallery
4 foto Sfoglia la gallery

Deceduta la persona travolta da un Eurocity

Deceduto il cinese 33enne investito da un Eurocity (da Zurigo verso Milano) in corsa. Con lui un 59enne di etnia turca, sotto choc. Treni bloccati in tutte le direzioni, sia verso Milano che verso Como, Saronno e la Svizzera. Il convoglio è ripartito soltanto intorno alle 21.

Grave incidente alla stazione di Lissone: molti i treni cancellati sulla tratta

Grave incidente alla stazione di Lissone

Foto e testi di Omar Porro

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia