Cronaca
A Carate

Grave malore al volante, netturbino finisce fuori strada

L'uomo, 50 anni, è stato trasportato in codice rosso al San Gerardo di Monza

Grave malore al volante, netturbino finisce fuori strada
Cronaca Caratese, 19 Novembre 2021 ore 12:24

Ha accusato un grave malore mentre era al volante del mezzo di servizio ed è finito fuori strada. E' stato soccorso in codice rosso un netturbino 50enne. E' successo intorno alle 11 di oggi, venerdì 19 novembre, in via Milano a Carate Brianza.

3 foto Sfoglia la gallery

Malore al volante

L'uomo, E.E. le sue iniziali, è un dipendente di Gelsia Ambiente, addetto allo svuotamento dei cestini. Era al volante del mezzo elettrico di servizio quando ha accusato un grave malore che gli ha fatto perdere il controllo del furgone, quest'ultimo finito poi contro un'auto posteggiata lungo via Milano, la strada che dal centro di Carate Brianza porta all'ingresso della Valassina, all'altezza dell'incrocio con via Palestro.

All'ospedale in gravi condizioni

In via Milano sono intervenute l'ambulanza dell'Avis Meda e l'automedica, ambedue attivate in codice rosso, il massimo grado di urgenza. Il 50enne è stato in seguito trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Gerardo di Monza in gravi condizioni. Sul posto anche i Carabinieri.

Necrologie