Menu
Cerca
Agrate Brianza

Grigliata per 10 in cortile, 4mila euro di sanzioni

Sette minorenni e 3 maggiorenni colti sul fatto dalla Polizia locale: 9 di loro venivano da fuori comune.

Grigliata per 10 in cortile, 4mila euro di sanzioni
Cronaca Vimercatese, 14 Marzo 2021 ore 07:53

Grigliata per 10 in cortile, 4mila euro di sanzioni.

Costine, salamelle e spiedini costosissimi per i 10 giovani e giovanissimi che nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì, hanno pensato bene di ritrovarsi in un cortile di Agrate per una grigliata. Il tutto in barba alle regole sugli assembramenti per il contenimento della diffusione del Covid e anche alle restrizioni sugli spostamenti fuori comune senza giustificato motivo.

Sette minorenni

Ben 9 dei 10 ragazzi sanzionati, 7 minorenni e 3 maggiorenni, provenivano da fuori Agrate. Anche da comuni non limitrofi.

A fare la scoperta sono stati poco dopo le 17 gli agenti della Polizia locale impegnati in un pattugliamento del territorio. Giunti in via don Cantini, hanno notato uno strano movimento in un cortile. Sono quindi entrati e hanno colto sul fatto i dieci, impegnati a grigliare.

I ragazzi si sono giustificati sostenendo di non vedersi da molto tempo e di aver voluto ritrovarsi per una cena insieme.

Sanzioni da 400 euro  ciascuno

Una giustificazione che però non è bastata loro ad evitare sanzioni da 400 euro ciascuno, che diventeranno di 280 se pagate entro 5 giorni.

L’appello del comandante

“Siamo come al solito impegnati nel controllo del territorio e nella verifica del rispetto delle regole contro la diffusione del Covid – ha spiegato il comandante della Polizia locale Gioacchino Lorenzo –  Controlli che ora, con il passaggio in zona rossa e l’avvicinarsi della Pasqua, diventano ancora più stringenti. Spiace dover elevare sanzioni economicamente pesanti, ma è necessario capire che le regole vanno rispettate”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli