Guasti a raffica: treni in ritardo sulle linee brianzole

Dalla Lecco-Carnate-Milano, alla Tirano-Sondrio-Lecco-Milano, passando anche per la Lecco-Molteno-Monza: non si salva nessuno.

Guasti a raffica: treni in ritardo sulle linee brianzole
Carate, 11 Febbraio 2020 ore 10:21

Giornata decisamente no con treni in ritardo sulle linee brianzole a causa di diversi guasti. Dalla Lecco-Carnate-Milano, alla Tirano-Sondrio-Lecco-Milano, passando anche per la Lecco-Molteno-Monza: non si salva nessuno.

LEGGI QUI LA SITUAZIONE IN TEMPO REALE

Guasti a raffica: treni in ritardo sulle linee brianzole

Sulla linea di collegamento tra Milano e la Valtellina, al momento il treno 5262 (LECCO 09:15 – COLICO 10:24) viaggia con 17 minuti di ritardo per le ripercussioni della sosta prolungata di un altro treno, che ha rallentato la circolazione ferroviaria nel nodo di LECCO mentre il  2554 (MILANO CENTRALE 08:20 – TIRANO 10:52) viaggia con 16 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea.

Non va meglio sulla Lecco-Carnate-Milano dove il treno 10841 (LECCO 10:06 – MILANO P. GARIBALDI 11:08) è previsto in partenza con 40 minuti di ritardo a causa dell’attesa del convoglio proveniente MILANO P. GARIBALDI. Il 10836 (MILANO P. GARIBALDI 09:22 – LECCO 10:25) viaggia con 18 minuti di ritardo, per le ripercussioni di un guasto agli impianti che regolano la circolazione dei treni lungo la linea e il  (LECCO 09:06 – MILANO P. GARIBALDI 10:08) è partito e viaggia con 25 minuti di ritardo a causa dell’attesa del convoglio proveniente da MILANO P. GARIBALDI.

Infine sulla Lecco-Molteno-Monza il treno 5134 (LECCO 08:07 – MILANO P. GARIBALDI 09:43) viaggia con 15 minuti di ritardo in seguito ad un guasto, rilevato dalle apparecchiature di sicurezza di un altro treno e il 5131 (MILANO P. GARIBALDI 09:17 – LECCO 10:53) è partito e viaggia con 13 minuti di ritardo a causa dell’attesa del convoglio proveniente da LECCO.