Guida in stato d’ebbrezza: controlli a tappeto nel weekend, sei denunciati

Oltre cento i controlli effettuati dai Carabinieri in provincia di Monza e Brianza nel corso del weekend appena passato. 

Guida in stato d’ebbrezza: controlli a tappeto nel weekend, sei denunciati
Caratese, 13 Gennaio 2020 ore 11:05

Guida in stato d’ebbrezza: 9 patenti ritirate e sei denunce nel fine settimana. Oltre cento i controlli effettuati dai Carabinieri in provincia di Monza e Brianza nel corso del weekend appena passato.

Guida in stato d’ebbrezza: controlli a tappeto nel weekend

Oltre 100 controlli in poche ore per contrastare il fenomeno della guida in stato d’ebbrezza e sotto effetto di droghe. Sono quelli messi in campo nel fine settimana da parte dei Carabinieri sull’intera provincia di Monza e Brianza.

Il bilancio a fine servizio conta ben 70 veicoli fermati e un centinaio di persone controllate. Per nove di queste è scattato il ritiro della patente, sei sono state denunciate perché trovate al volante con un tasso alcolemico superiore a 0,8, quasi il doppio rispetto al limite consentito di 0,5 grammi di etanolo per litro di sangue. Limite che, lo ricordiamo, scende a 0 g/l per i neopatentati.

Oltre alla patente sospesa è scattato anche il sequestro dei veicolo e una consistente sanzione pecuniaria per un automobilista che è stato trovato alla guida con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l.

L’ultimo incidente a fine dicembre

E’ lunga purtroppo la lista degli incidenti avvenuti di recente e causati da automobilisti alla guida sotto effetto dell’alcol. L’ultimo a fine dicembre a Monza, dove un 28enne di origini peruviane, alla guida di un’auto, è finito violentemente contro la parte posteriore di un pullman di linea, fermo lungo l’arteria.

LEGGI QUI LA NOTIZIA