A Renate

I carabinieri di Besana aiutano la Caritas

I militari hanno consegnato a domicilio i pacchi alimentari per le famiglie in difficoltà

I carabinieri di Besana aiutano la Caritas
Caratese, 08 Aprile 2020 ore 10:30

 I carabinieri di Besana al fianco della Caritas di Renate. Ieri, martedì, i militari della caserma di via San Camillo hanno messo a disposizione mezzi e uomini per la consegna a domicilio delle derrate alimentari e dei beni di prima necessità alle famiglie bisognose.

“Grazie all’Arma dei Carabinieri”

I carabinieri guidati dal maresciallo Marco Verrecchia hanno risposto immediatamente alla richiesta di collaborazione partita dal Comune di Renate, mettendosi a disposizione dei volontari della Caritas del paese. Il sindaco Matteo Rigamonti ha ringraziato gli uomini in divisa a nome dell’intera comunità.

L’Amministrazione comunale ringrazia sentitamente l’Arma dei Carabinieri e il sodalizio Caritas per la loro disponibilità verso tutti i cittadini, specialmente i più bisognosi, e la sempre pronta partecipazione alla vita della nostra comunità, soprattutto nel difficile periodo che stiamo affrontando.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia