I Commercianti di Concorezzo al fianco dei Carabinieri

I negozianti hanno espresso la loro solidarietà all'Arma dopo l'attacco incendiario dello scorso 23 dicembre.

I Commercianti di Concorezzo al fianco dei Carabinieri
Vimercatese, 05 Gennaio 2019 ore 13:16

I Commmercianti di Concorezzo al fianco dei Carabinieri. I negozianti del paese hanno espresso la loro solidarietà all’Arma dopo l’attacco incendiario dello scorso 23 dicembre.

Manifesti appesi fuori dalle attività

L’Associazione Commercianti di Concorezzo ha deciso di esprimere la sua solidarietà ai Carabinieri di via Ozanam dopo i gravi fatti dello scorso 23 dicembre, quando la caserma venne colpita dal lancio di due Molotov.

“Abbiamo voluto esprimere anche noi la nostra vicinanza agli uomini del comandante Fulvio Carotenuto dopo quanto avvenuto a fine dicembre – spiega Antonio Mandelli, presidente dell’Associazione Commercianti – E’ un modo per ringraziarli di tutto quello che fanno per il nostro paese. Per noi la sicurezza è molto importante e la loro presenza sul territorio fondamentale. Vedere i Carabinieri passeggiare per le vie del centro trasmette sicurezza a tutte le persone. Non possiamo che ringraziarli”.

I primi manifesti sono stati appesi fuori dai vari negozi nella giornata di oggi, mentre in molti casi l’operazione verrà eseguita nei primi giorni della prossima settimana, al rientro dal “ponte”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia