I consiglieri 5 stelle di Limbiate donano alla città un defibrillatore

I rappresentanti del movimento hanno devoluto il gettone di presenza per acquistare un salvavita che sarà collocato in piazza Aldo Moro.

I consiglieri 5 stelle di Limbiate donano alla città un defibrillatore
Desiano, 21 Giugno 2018 ore 13:53

I consiglieri 5 stelle di Limbiate donano alla città un defibrillatore. Il  salvavita è stato acquistato con i fondi ricavati dalla rinuncia al gettone di presenza nei Consigli comunali e nelle commissioni consiliari

I consiglieri donano in defibrillatore

Anche Limbiate ha avuto il suo Restitution day. In collaborazione con il comitato “Mettiamoci il cuore”, il movimento 5 Stelle ha donato alla città un defibrillatore che è stato acquistato grazie ai gettoni di presenza dei consiglieri comunali Antonio Basile, Alice Chiesa, Elisabetta Richichi e Sandro Scudieri.

Collaborazione con Mettiamoci il cuore di Limbiate

“Appena abbiamo raggiunto l’importo necessario, grazie anche all’aiuto ed alle spiegazioni tecniche sul tema da parte del Comitato “Mettiamoci il Cuore di Limbiate”, ai quali va la nostra stima e il nostro ringraziamento, si è deciso di acquistare e donare un defibrillatore completo di teca, considerata la grande carenza sul territorio di questo importantissimo salva-vita” spiegano i componenti del movimento.

Sarà collocato in piazza Aldo Moro

Il nuovo defibrillatore, costato 1.640 euro teca compresa, verrà posizionato in piazza Aldo Moro e, come chiesto alla Giunta, in un luogo possibilmente videosorvegliato al fine di prevenire eventuali atti vandalici. Proporio la piazza centrale del Villaggio Giovi è un punto nevralgico per la città con tanti servizi come il centro anziani, l’ufficio postale, studio di medici associati, associazione Auser e il mercato del martedì.

Obiettivo Limbiate cardioprotetta

“È un gesto concreto, di grande impegno e responsabilità per dimostrarvi che ci sta a cuore il vostro cuore. Proprio per questo auspichiamo l’inizio di un percorso di collaborazione diretta tra la Città di Limbiate e il Comitato “Mettiamoci il Cuore di Limbiate” promotore, quest’ultimo, di un’iniziativa che ha l’intento di rendere Limbiate cardioprotetta, oltre ad un protocollo d’intesa tra le parti per garantire continuità al medesimo progetto” concludono gli attivisti del movimento.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia