Agrate Brianza

I contagi aumentano troppo: “Evitiamo dolcetto o scherzetto”

E' la raccomandazione del sindaco di Agrate, Simone Sironi. 

I contagi aumentano troppo: “Evitiamo dolcetto o scherzetto”
Vimercatese, 31 Ottobre 2020 ore 09:25

I contagi aumentano troppo: “Evitiamo dolcetto o scherzetto”. E’ la raccomandazione del sindaco di Agrate, Simone Sironi.

I contagi aumentano, il sindaco “Massima attenzione”

“Nelle ultime ore si è registrato un aumento davvero significativo dei contagi in tutta la provincia di Monza e Brianza. Il nostro territorio (Agrate Brianza, ndr) è interessato dalla presenza di numeri alti, purtroppo in crescita.
Lo si può vedere anche dal grafico qui sotto riportato, che rappresenta la curva dei contagi, dei decessi e delle guarigioni da Covid-19 nel nostro comune a partire da settembre”. A parlare è Simone Sironi, Primo cittadino di Agrate Brianza in occasione delle imminenti festività dedicate al culto dei defunti, in cui è necessario “il massimo rispetto delle disposizioni in vigore”.

“Dobbiamo essere consapevoli che sono giorni difficili  – afferma Sironi – senza, però, farci prendere da paure incontrollate.  E’ l’ora della responsabilità, non della paura. Dobbiamo vivere bene questa importante ricorrenza, nel massimo rispetto delle misure anti-contagio.  La visita ai cimiteri deve svolgersi nel massimo rispetto delle disposizioni: mascherina sempre indossata, distanziamento fisico, disinfezione delle mani.  Se, come sempre capita in queste circostanze, troviamo qualcuno che conosciamo e con cui ci può far piacere fermarci un attimo per un saluto, dobbiamo essere molto prudenti per il bene nostro e degli altri: breve tempo, massima distanza, niente abbracci e strette di mano”.

“Evitiamo dolcetto o scherzetto”

Sironi poi invita tutti al senso di responsabilità, anche i genitori dei più piccolini in occasione della ricorrenza odierna di Halloween, dove tradizionalmente i bambini vanno in giro di casa in casa a chiedere dolcetti.

“E’ doveroso ricordarci che sono da evitare tutte le occasioni di assembramento. Anche i bambini dovranno evitare di passare nelle case per fare “dolcetto-scherzetto” in occasione di Halloween.  Noi adulti e i nostri ragazzi siamo chiamati a fare ancora, insieme, delle rinunce”.

“Non sapete quanto mi dispiaccia dovervi dare queste indicazioni – conclude Sironi . Sono, però, necessarie! Sono consapevole che, in questo difficilissimo momento, la prevenzione del contagio a partire dalle piccole attenzioni sia l’unica azione che possiamo mettere in campo contro questo virus e la sua diffusione. Vi chiedo ancora massima responsabilità e collaborazione”.

TORNA ALLA HOME 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia