I podisti veduggesi conquistano il Marocco

Quattro atleti del Gsv Vedugg hanno partecipato alla trentesima edizione della Marrakech Marathon

I podisti veduggesi conquistano il Marocco
Caratese, 05 Febbraio 2019 ore 08:30

Da Veduggio a Marrakech. Per visitare la città? Anche, ma soprattutto per correre. Si, perché quattro atleti del “Gsv Veducc”, accompagnati da due “portaborse”, da venerdì 25 e fino a lunedì 28 gennaio, sono volati in Marocco per partecipare alla trentesima edizione della “Marrakech Marathon”, uno degli eventi sportivi più importanti della nazione africana, al quale hanno partecipato 9mila podisti, provenienti da 60 nazioni.

Di corsa in Marocco

C’è chi ha percorso 42,195 chilometri lungo i bastioni delle mura rosse che circondano la città e, fuori, in uno splendido palmeto; chi invece la metà. Sono Vincenzo Russotto, Maurizio Sala, Ermano Spinelli (presidente del gruppo sportivo veduggese) e Silvia Negri, assessore all’Urbanistica.
“E’ stata una bella esperienza – ha assicurato Spinelli – C’era tanta gente, abbiamo visto foto del re, Mohammed VI, ovunque. Re che ha patrocinato la maratona. E poi i ristori erano all’insegna dei sapori africani, pieni di mandarini”.
E’ stata la prima trasferta all’estero questa per il “Gsv Veducc”. Prima di una lunga serie assicura il presidente.

“E’ una delle mie priorità”. E c’è da credergli se si guarda ai traguardi già raggiunti in soli tre anni di attività: 33 iscritti (ma il numero è in continua crescita), tra i quali diversi maratoneti del territorio; una presenza costante alle manifestazioni podistiche (“Iniziamo ad essere premiati sempre più spesso tra i gruppi più numerosi”) e due appuntamenti all’anno che portano la loro firma. La “Notturna del Ciliegio”, in calendario per sabato 25 maggio (quest’anno “ricca di novità”, parola degli organizzatori) e la “Camminata San Martino”, a novembre.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia